6° Campionato Calcio A5 Oasi Club-Analisi 11° Giornata

Villa Loca 15-6 Pizzeria Big

Dopo due sconfitte consecutive il Villa Loca di mister Castroni ritrova sé stesso e i tre punti battendo Pizzeria Big.  Partita in perfetto equilibrio fino al termine dei primi 25′ minuti (5-5) con i padroni di casa bravi a piazzare nella ripresa l’allungo decisivo trascinati dai sette goal di Torrieri e dalle triplette di Brunozzi e Barcaroli che rendono vano i quattro goal di Longobardi per la formazione di mister Ciaccioni.

Patatinaikos 8-8 Sbrocca Junior

Sorride mister Palazzese un po meno Marini,“mai sottovalutare gli avversari ,per vincere serve grande personalità,altrimenti gli avversari ti mangiano”,un punto che per noi fa morale, ci credevano spacciati e invece gli abbiamo lasciato l’amaro in bocca,queste le prime parole di mister Palazzese al termine dell’incontro.  La zampata nel finale di Bosica A. fa cadere in profonda crisi i neroverdi,avranno l’occasione per riscattarsi mercoledi sera contro la capolista.

Dream Team 4-3 Creme Glacèe

Ecco qua la sorpresa della giornata , il Dream Team, conferma di essere in buone condizioni conquistando il settimo posto in classifica, grazie ad una gara impostata in modo ottimale da mister De Sanctis e alla doppietta di uno scatenato Mistichelli. Per la squadra arancio/blu brutta sconfitta e per mister Caputo qualcosa sicuramente c’è da rivedere.

Shqiponjat 2-1 Black Devils

Che blitz delle aquile nere che sbancano la tana del Black Devils. I rossoneri passano in vantaggio con un gran goal di capitan Odorisio,  Gramos realizza il pareggio e poco dopo Mario  il momentaneo vantaggio,2-1 all’intervallo. E’ seguita una ripresa scoppiettante che finirà a reti inviolate grazie a un super Baho Olsi ,confermandosi il guru dei colpi di reni,verrà eletto al termine della partita miglior portiere e giocatore del match. Shiponjat conquista i 3 punti e sale al terzo posto in classifica a quota 22 punti tendosi a braccetto Black Devils.

Paris Saint Gennar 11-1 Atletico Manontroppo

Un’autentica dimostrazione di forza quella data dal P.S.G. I rossoblu giocano con attenzione, personalità e cinismo facendo jackpot con un roboante e rumoroso 11-1. Sempre a -1 dalla capolista Skifterat ,la truppa di Angelucci mantiene l’imbattibilità. Alla manita di Deidda sono seguite le doppiette di Amroui e Ricci e le marcature individuali di Ilardi e Ruggieri M.

Real Pacitano 8-11 Skifterat

L’ennesimo esame superato dalla capolista Skifterat . Nel 8-11 del match che chiude l’undicesima giornata c’è tutta la forza di una squadra che allo stato attuale sembra avere la piena consapevolezza della sua forza.Le giocate del miglior in campo Skoku Ervin accompagnano le doppiette di Daci,Jacupi,Blido e Skoku M. è una delle tante storie che sta raccontando questa formazione ,l’unica sconfitta risale alla prima giornata di campionato con i rivali del P.S.G, da quel momento in poi solo vittorie,ben dieci con un ammontare di 129 goal realizzati.Per la Real Pacitano non certo un giovedi memorabile. Rimane da salvare il secondo tempo dove Capriotti e soci hanno giocato perfettamente alla pari della capolista.

Klidè – Camatec RINVIATA

Classifica

PosClubGVNPFSGDPts
126240229014314772
22622312308914169
32616462041257952
426140121811602142
526132111621332941
62613112144147-340
72613112162170-840
826123111801483239
92612113156161-537
10269314137173-3630
11269116137181-4428
12267217137191-5423
13263419127242-11513
14262222101285-1848

Leave a Reply